punti

Gli autori propongono le proprie immagini, come opere singole, progetti e lavori, per ricevere commenti, critiche, consigli e opinioni
Rispondi
otto
Messaggi: 1201
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

punti

Messaggio da otto » dom nov 10, 2019 11:27 am

Immagine

otto.

pier maria lorenzi
Messaggi: 501
Iscritto il: lun feb 05, 2018 7:44 am

Re: punti

Messaggio da pier maria lorenzi » lun nov 11, 2019 7:43 am

Bravo Otto, molto intrigante la tua recente ricerca di segni dell'uomo, apparentemente senza senso, in paesaggi dalla luce nordica. Un saluto.
Pier Maria

www.sbooi.it

Avatar utente
g.renieri
Messaggi: 251
Iscritto il: ven feb 16, 2018 5:34 pm

Re: punti

Messaggio da g.renieri » lun nov 11, 2019 4:16 pm

Molto bella ... mi piace molto questa serie, complimenti!
Ciao,
Giacomo

Avatar utente
MarcoBiancardi
Messaggi: 2217
Iscritto il: mar gen 16, 2018 10:37 am
Località: Milano
Contatta:

Re: punti

Messaggio da MarcoBiancardi » lun nov 11, 2019 5:14 pm

interessante anche quest'altro tassello della tua ricerca grafico-visuale.

otto
Messaggi: 1201
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: punti

Messaggio da otto » mar nov 12, 2019 10:04 pm

grazie a tutti...

pier maria lorenzi ha scritto:
lun nov 11, 2019 7:43 am
in paesaggi dalla luce nordica.
verissimo, qui precisamente siamo a John o' Groats ed in lontananza si intravedono le Orcadi...

otto.

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2434
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: punti

Messaggio da Carlo Riggi » sab nov 16, 2019 12:21 pm

Credo che una ricerca prevalentemente "grafica" sia ancor più difficile da realizzare a colori. Complimenti!
Ciao
Carlo

otto
Messaggi: 1201
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: punti

Messaggio da otto » lun nov 18, 2019 10:03 pm

grazie Carlo...

riguardo la tua curiosa considerazione, non saprei, mi viene pero' spontaneo pensarla al contrario...

credo che il colore rispetto al BN abbia un elemento in più per far focalizzare l' attenzione dell' osservatore, specie quando a livello compositivo mancano ambivalenze tra le foto e quindi lo reputo più semplice da gestire...
il difficile del colore e' creare un cromatismo coerente nella serie ed in sintonia con il soggetto, cosa che sicuramente non si puo' improvvisare come purtroppo ho fatto finora.
su questa cosa Ghirri ha lasciato il segno con le sue foto slavate e mi viene da pensare che vedeva il mondo con tonalità di colore mentre io riesco a notare solo qualche macchia colorata... :mrgreen:

otto.

Rispondi