intensità (il poeta e la bambina)

Gli autori propongono le proprie immagini, come opere singole, progetti e lavori, per ricevere commenti, critiche, consigli e opinioni
Rispondi
Avatar utente
Sergio Lovisolo
Messaggi: 486
Iscritto il: mer gen 31, 2018 8:31 pm

intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Sergio Lovisolo » ven nov 23, 2018 11:06 pm

2297

2296

Ciao.
Sergio

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 1580
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Carlo Riggi » sab nov 24, 2018 7:53 am

Che bella sorpresa oggi! Due fotografie ad altissimo coefficiente emotivo, tanto da doverle guardare una per volta perché lo sguardo non ce la fa a sostenerle entrambe, in un unico atto appercettivo. Non ci entrano...
Il poeta è trasognante, gli occhi lucidi, lo sguardo imbronciato, non si sa se perché sta ricevendo un'ispirazione da uno dei suoi dèi capricciosi, o perché colto in un atto di consapevolezza del mondo, quello contro cui a breve scaglierà una delle sue liriche. La bambina pure ha una smorfia, un gesto di consapevolezza precoce rinforzato dal pettine tenuto in mano, premonizione di quell'adultità già alle porte, nonostante i residui segni d'infanzia, come il ginocchio sbucciato o le mutandine mostrate ancora senza malizia e senza pudore.
Grande Sergio, sei tornato portando i pasticcini buoni, come usa in quel Sud che tu sempre rappresenti magnificamente, a cavallo tra il documento e la reminiscenza.
Ciao
Carlo

stefano_borella
Messaggi: 22
Iscritto il: mer nov 07, 2018 8:55 pm
Località: Milano

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da stefano_borella » sab nov 24, 2018 11:54 pm

Il ritratto della bimba è davvero splendido, non saprei con quali altri termini descriverlo. Dopo averlo guardato per qualche istante sembra di essere lì e di percepire il suo stato d' animo. Cos'altro chiedere?

Avatar utente
MarcoBiancardi
Messaggi: 1391
Iscritto il: mar gen 16, 2018 10:37 am
Località: Milano
Contatta:

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da MarcoBiancardi » dom nov 25, 2018 8:43 am

Ben tornato, Sergio
Due magnifici ritratti.

Avatar utente
Sergio Lovisolo
Messaggi: 486
Iscritto il: mer gen 31, 2018 8:31 pm

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Sergio Lovisolo » dom nov 25, 2018 6:14 pm

Grazie Carlo. Mi hanno fatto sorridere la grazia e l'eleganza con le quali mi fai notare che le due immagini non avrebbero dovuto presentarsi insieme. Ma non ho potuto farne a meno, unità di tempo e di luogo si trovavano in quel momento ad un livello diverso dall'immediatezza della percezione.(e al tempo stesso ero in attesa dell'osservazione). Nord e sud stavolta, il poeta è un francese, Leò Ferrè.
Ciao.
Sergio
Ultima modifica di Sergio Lovisolo il dom nov 25, 2018 6:16 pm, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Sergio Lovisolo
Messaggi: 486
Iscritto il: mer gen 31, 2018 8:31 pm

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Sergio Lovisolo » dom nov 25, 2018 6:15 pm

Grazie Stefano e Marco.
Ciao.
Sergio

Avatar utente
enrico cinti
Messaggi: 294
Iscritto il: lun gen 15, 2018 9:48 pm
Contatta:

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da enrico cinti » dom nov 25, 2018 10:13 pm

Il poeta é noto e ben rappresentato attraverso la tua capacità di cogliere e raccontare l'umanità che hai conosciuto o, magari, solo sfiorato: qui hai colto la sua capacità mimica e il suo trasporto, abilità che caratterizzavano le sue esibizioni da grande performer.
Mi sfugge il legame con la seconda immagine, che trovo comunque meravigliosa, ma capisco che dovrei abbandonarmi alla tua lirica: qui il grande performer sei tu.
Stacci più vicino, Sergio, abbiamo bisogno di te.
Ciao
enrico

otto
Messaggi: 697
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da otto » lun nov 26, 2018 7:10 pm

ben ritrovato Sergio... ;)

condivido il bel commento di Enrico.

otto.

Avatar utente
Sergio Lovisolo
Messaggi: 486
Iscritto il: mer gen 31, 2018 8:31 pm

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Sergio Lovisolo » mar nov 27, 2018 6:16 pm

Grazie Enrico e Otto.
Il legame tra le due immagini ,almeno nella mia intenzione, è l'intensità delle emozioni dei due soggetti, come da titolo.
Della bambina, forse fotografata per la prima volta, e quella altrettanto spontanea dell'istrione pur dopo una vita intera
da uomo di spettacolo. Ho passato con Ferrè un paio di giorni nella sua fattoria in Toscana ,per realizzare un reportage commissionato da un noto periodico. Lo stesso uomo, in cucina, nella sua piccola stamperia di altissimo livello, nella quale si divertiva a pubblicare volumi di grafica di gran pregio, con gli amici o sul palcoscenico.
Ciao.
Sergio

Avatar utente
Sergio Lovisolo
Messaggi: 486
Iscritto il: mer gen 31, 2018 8:31 pm

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Sergio Lovisolo » gio dic 06, 2018 11:10 pm

continuo la serie con un altro ritratto non ambientato.

2359

ciao.
Sergio

Lorenzo
Messaggi: 143
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Re: intensità (il poeta e la bambina)

Messaggio da Lorenzo » ven dic 07, 2018 8:29 am

"Grande Sergio, sei tornato portando i pasticcini buoni, come usa in quel Sud che tu sempre rappresenti magnificamente, a cavallo tra il documento e la reminiscenza."

Come dire meglio di Carlo per esprimerti la mia ammirazione e farti tanti complimenti? Un saluto Lorenzo

Rispondi