Milazzo, 2020

Gli autori propongono le proprie immagini, come opere singole, progetti e lavori, per ricevere commenti, critiche, consigli e opinioni
Rispondi
Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2893
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Milazzo, 2020

Messaggio da Carlo Riggi » mar dic 29, 2020 7:20 pm

3855




3856
Ciao
Carlo

Avatar utente
g.renieri
Messaggi: 318
Iscritto il: ven feb 16, 2018 5:34 pm

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da g.renieri » mar dic 29, 2020 10:29 pm

Bella la seconda, molto malinconica.
Ciao,
Giacomo

otto
Messaggi: 1562
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da otto » mar dic 29, 2020 11:05 pm

mi piace la prima, indispettita per il disordine di tutti quei fili...

otto.

Avatar utente
g.renieri
Messaggi: 318
Iscritto il: ven feb 16, 2018 5:34 pm

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da g.renieri » mar dic 29, 2020 11:11 pm

otto ha scritto:
mar dic 29, 2020 11:05 pm
mi piace la prima, indispettita per il disordine di tutti quei fili...(...)
... vero! Non ci avevo fatto caso ... me la fa rivalutare.
Ciao,
Giacomo

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2893
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da Carlo Riggi » mer dic 30, 2020 9:30 am

E' quella la foto.
Grazie Otto, e Giacomo per la rivalutazione!
Ciao
Carlo

Avatar utente
MarcoBiancardi
Messaggi: 2584
Iscritto il: mar gen 16, 2018 10:37 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da MarcoBiancardi » mer dic 30, 2020 9:32 am

classica la seconda, molto particolare e più "transfigurativa" la prima, tecnicamente ottime entrambe

pier maria lorenzi
Messaggi: 667
Iscritto il: lun feb 05, 2018 7:44 am

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da pier maria lorenzi » mer dic 30, 2020 10:41 am

Ciao Carlo, mi astengo dal commentare fotograficamente le immagini, personalmente non riesco ad apprezzare le foto dei monumenti funebri, mi sembra in qualche modo di mancare di rispetto alla memoria di quelli che abitano sotto, li vedo come una questione privata fra loro e i parenti, mi spiace. Un saluto. Pier Maria
Pier Maria

www.sbooi.it

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2893
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da Carlo Riggi » mer dic 30, 2020 11:41 am

Grazie Marco e Pier Maria!
Ciao
Carlo

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2893
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da Carlo Riggi » mer dic 30, 2020 11:57 am

Per la cronaca, e, spero, senza excusatio, stiamo parlando di un cimitero monumentale. Le bambine sono entrambe decedute nel 1921. Non è, come dire, buttarsi a capofitto sul dolore... Allora anche al Pantheon dovremmo astenerci dal far foto.
Ma più in generale, per me fotografare è respirare, è vivere, è pensare. Non è rapinare. Guardare quelle statue, e lo faccio soffermandomici ogni volta che ci passo, non è dissimile dal fotografarle. Lo faccio con umana pietà verso quelle piccole vite stroncate, ma anche pensando a me, alla vita, ai miei affetti.
Ogni cosa che fotografiamo ha un rapporto intimo con un proprietario (una casa, un animale, un corpo), ma certo non ci facciamo troppi scrupoli, anche perché nessuno di noi fa un uso scorretto di quelle foto. Le immagini della morte, ma anche della povertà, dell'handicap, suscitano sempre reazioni particolari, perché particolare è il nostro rapporto con questi fattori.
Io rispetto totalmente queste sensibilità, ma la fotografia non è mai in sé dissacrante, può esserlo a volte la sua cattiva pratica. Per me esistono solo buone foto e cattive foto. Fotografarli bene, ciascuno secondo le proprie possibilità, è il modo migliore per rispettare i propri soggetti.
Ciao
Carlo

Lorenzo
Messaggi: 355
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da Lorenzo » mer dic 30, 2020 12:54 pm

Ciao Carlo, condivido le tue considerazioni e apprezzo le immagini che hai colto (un pò meno lo sfocato nella seconda, troppo "nervoso" per i miei gusti ;) ). Ciao Lorenzo

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2893
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da Carlo Riggi » mer dic 30, 2020 1:19 pm

Grazie Lorenzo!
Sullo sfuocato, non so che dire. Lo trovo anch'io un po' nervoso, ma in teoria dovrebbe essere il non plus ultra, trattandosi di Summicron 50 "rigid". Forse la combinazione con il digitale. O forse, più probabilmente, ogni situazione di luce fa storia a sé, con buona pace di tante mitizzazioni. :)
Ciao
Carlo

otto
Messaggi: 1562
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: Milazzo, 2020

Messaggio da otto » mer dic 30, 2020 2:47 pm

pier maria lorenzi ha scritto:
mer dic 30, 2020 10:41 am
mi sembra in qualche modo di mancare di rispetto alla memoria di quelli che abitano sotto, li vedo come una questione privata fra loro e i parenti,
abbiamo sensibilità diverse, forse potrei provare la stessa cosa per le lapidi con nomi, date e foto impresse, ma quelle statue le percepisco come abbellimento architettonico di un luogo, penso sia diverso, però è anche vero che a quel tempo non si metteva la foto quindi è comunque una rappresentazione del defunto...non saprei, non ci avevo mai riflettuto...

otto.

Rispondi