Sant'Erasmo (2020)

Gli autori propongono le proprie immagini, come opere singole, progetti e lavori, per ricevere commenti, critiche, consigli e opinioni
Rispondi
Lorenzo
Messaggi: 302
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da Lorenzo » lun mag 25, 2020 12:14 pm

Piccola borgata sul mare, preziosa riserva di paesaggio. Un saluto. Lorenzo





3510

otto
Messaggi: 1248
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da otto » lun mag 25, 2020 9:27 pm

molto delicati questi toni, che nonostante la dominante fredda scaldano il cuore...

se posso, mi piacerebbe sapere che dimensione hanno queste istantanee

otto.

Lorenzo
Messaggi: 302
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da Lorenzo » mar mag 26, 2020 12:23 am

Molte grazie Otto, Ecco: la pellicola è la Fujifilm istantanea a colori Film instax wide. 108(L) x 86(A) mm
Formato foto: 99mm x 62mm.

pier maria lorenzi
Messaggi: 526
Iscritto il: lun feb 05, 2018 7:44 am

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da pier maria lorenzi » mar mag 26, 2020 8:16 am

Piacevolissima da vedere, produce calma; proprio vero, le pellicole istantanee hanno sempre il loro fascino. Il mio pensiero personale e opinabile, in generale su questo tipo di supporti fotografici, è che ne hanno fin troppo, ma, come si dice, questa è un'altra storia. Un saluto,
Pier Maria

www.sbooi.it

Avatar utente
MarcoBiancardi
Messaggi: 2264
Iscritto il: mar gen 16, 2018 10:37 am
Località: Milano
Contatta:

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da MarcoBiancardi » mar mag 26, 2020 9:48 am

Una bella, piacevole e un po' nostalgica cartolina (senza alcuna connotazione negativa al termine).

Lorenzo
Messaggi: 302
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da Lorenzo » mar mag 26, 2020 5:09 pm

Grazie a Pier Maria e a Marco. La nota di Pier Maria sul fascino potrebbe dar la stura a lunghe riflessioni. Vero è che qualsiasi scelta di supporto, di esposizione, di sviluppo (analogico e no) è nell'intenzione del fotografo funzionale a ciò che vuole esprimere. L'osservazione di Pier Maria se non erro dice qualcosa di più, ossia vuole sottolineare che nel caso delle "instax" il "fascino", cioè un'aura leggiadra e ingannatrice straripando arriva ad essere coltre del nulla, ossia una forma priva di contenuto. Su questo mi trovo d'accordo ma credo che sia estensibile a una gamma di utilizzi del medium (penso all'uso deliberato di pellicole scadute, al cross processing,..., al mosso volontario). Resta inoltre il fatto che, in una sorta di dialettica negativa, anche una forma priva di contenuto può suggerire, evocare e contenutizzarsi con l'apporto dell'anima immaginativa dell'osservatore.

pier maria lorenzi
Messaggi: 526
Iscritto il: lun feb 05, 2018 7:44 am

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da pier maria lorenzi » mar mag 26, 2020 7:37 pm

Ciao Lorenzo, hai sicuramente ragione sul fatto che le altre tecniche che elenchi rischino anch'esse di diventare preponderanti nella fruizione di una fotografia, in merito ti posso solo dire il mio gusto personale: di immagini mosse, fatte con pellicole scadute, E6 sviluppate in C41 e viceversa, da pellicole infrarosso, lith, fatte con scatole da scarpe che non mi piacciono ne ho viste a centinaia, di Polaroid o simili che non mi piacciono neanche una, la loro forza di unicità e quasi di magia è troppa. Rimpiango ancora la mia SX70 di quarant' anni fa, ma non mi ci voglio rimettere, almeno per ora (anche se il pensiero ogni tanto affiora....). Un saluto
Pier Maria

www.sbooi.it

otto
Messaggi: 1248
Iscritto il: lun feb 12, 2018 12:38 am

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da otto » mer mag 27, 2020 12:07 am

pier maria lorenzi ha scritto:
mar mag 26, 2020 7:37 pm
di Polaroid o simili che non mi piacciono neanche una, la loro forza di unicità e quasi di magia è troppa.
anche per me il fascino delle istantanee è elevatissimo, non ho mai provato, sono sempre stato frenato dalle dimensioni del supporto che ritengo troppo piccolo...almeno un 10x15cm mi farebbe prendere in considerazione più seriamente la cosa.
oppure con le dimensioni attuali ma con anche il negativo incorporato da usare in camera oscura, so che esisteva qualcosa di simile...

otto.

pier maria lorenzi
Messaggi: 526
Iscritto il: lun feb 05, 2018 7:44 am

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da pier maria lorenzi » mer mag 27, 2020 6:29 pm

Hai ragione Otto, ma ora ci sono gli scanner, volendo.... Per i negativi niente da fare, ormai per quelle pellicole a strappo 665 se non sbaglio non c'è più niente da fare. Molte foto di Sarah Moon in bianco e nero sono fatte con quel supporto. Comunque portarsi dietro una tanichetta di fissaggio non era proprio comodo. Un saluto.
Pier Maria

www.sbooi.it

Avatar utente
Carlo Riggi
Messaggi: 2517
Iscritto il: mar gen 16, 2018 12:27 pm
Località: Milazzo
Contatta:

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da Carlo Riggi » gio mag 28, 2020 3:21 pm

Lorenzo ha scritto:
mar mag 26, 2020 5:09 pm
(penso all'uso deliberato di pellicole scadute, al cross processing,..., al mosso volontario).
E perché non anche il supernitido, la Fine art, la ricerca dell'iperrealistico, il culto del bokeh...
Ogni tecnica, di per sé, si presta al manierismo, non solo quelle che tendono ad accidentare il fotogramma, ma anche quelle che tendono a "perfettarlo" (neologismo).
Quanto alla tua foto, per me meravigliosa.
Ciao
Carlo

Lorenzo
Messaggi: 302
Iscritto il: mer feb 21, 2018 5:53 pm

Re: Sant'Erasmo (2020)

Messaggio da Lorenzo » gio mag 28, 2020 8:07 pm

Molte grazie Carlo.

Rispondi